L’importanza del caffè per noi italiani, il caffè è buono al mattino, l’ideale per chiudere un pasto completo, il momento perfetto per scambiare due chiacchiere con un amico ma soprattutto un momento di relax. Quali sono i benefici del caffè?
Vi sorprenderanno. Il caffè una bevanda che al suo interno contiene diverse sostanze nutritive che aiutano il funzionamento del nostro organismo, dopo anni di ricerche è stato considerando la più grande fonte di antiossidante nella nostra dieta. Dove per nostra si intende italiana e occidentale.

I benefici del caffè: una sveglia e una fonte di energia

All’interno del caffè troviamo una sostanza psicoattiva: la caffeina. Appena entra nel nostro organismo ha un effetto quasi immediato atto ad aumentare i livelli di energia e seppur momentaneamente ad alleviare la stanchezza. Una botta di energia che arriva direttamente dal sistema neurale. Alcune ricerche recenti affermano che la caffeina sia anche in grado di stimolare processi neurali come quello della memoria, dell’attenzione e il sistema dei tempi di reazione o riflessi.

I benefici del caffè all’interno della dieta

Il caffè può essere presente nella dieta, anzi lo è quasi sempre. Infatti la caffeina è un fattore molto utilizzato in farmaci, integratori o soluzioni dimagranti e funzionali per bruciare grassi. Grazie alla capacità della caffeina di aumentare in maniera importante il tasso metabolico e favorire, quindi, metabolismo che va a bruciare le riserve di grasso.
Infatti, all’interno del caffè troviamo la vitamina B2, B3 e B5 e minerali come potassio e magnesio. Aiutando non solo il sistema nervoso ma anche la pelle e il sistema cardiocircolatorio.

I benefici del caffè nella prevenzione di malattie

Secondo gli studi più recenti il caffè combatte attivamente all’interno del nostro organismo alla prevenzione di malattie come l’Alzheimer e il Parkison, riducendo il rischio di comparsa del diabete di tipo II.